Veneto

(Reading time: 1 - 2 minutes)

sciopero autoferrotranvieri MOM

Altissima adesione dei lavoratori MoM di Treviso allo sciopero proclamato oggi dal Sindacato Generale di Base

I lavoratori MOM hanno aderito in tantissimi allo sciopero di 4 ore del settore autoferrotranvieri indetto nella mattinata di oggi dal Sindacato Generale di base.

L’interruzione del trasporto ha riguardato la quasi totalità dei mezzi in servizio in città che hanno incrociato le braccia per protestare contro il nodo irrisolto dei tempi di percorrenza degli autobus, rimasto congelato a 40 anni fa e che, nelle condizioni del traffico di oggi, non permette più agli autisti di scendere dai mezzi e provoca l’accumulo di ritardi che fanno saltare le coincidenze creando danno all’utenza

All’azienda i lavoratori chiedono pure il riconoscimento del premio di risultato, dopo quattro anni d’attesa, infatti, la Direzione non ha nessuna volontà di rispettare gli accordi presi e sottoscritti dalle parti riguardo alla rivalutazione delle indennità.

Infine il sindacato chiede la parificazione delle Competenze accessorie Unificate per tutti i dipendenti dell’azienda e il diritto di precedenza dei lavoratori part-time già presenti in azienda sulle nuove assunzioni.

A tutto questo si aggiunge il fatto che, per ragioni incomprensibili, gli interventi messi in atto dalla Direzione aziendale tendo a rendere instabile l’aspetto economico e il bilancio della società. Per questo SGB ha chiesto a chi ne ha competenza di intervenire prima che la situazione precipiti e diventi insostenibile