Toscana

(Reading time: 1 minute)

 

Assemblea cittadina con i lavoratori di 

alitalia

Mercoledì 17 maggio ore 21.15

Circolo Arci La Rinascita Pisa

Via del Borghetto 37/39

In Alitalia è stato respinto l’accordo siglato da Cgil Cisl Uil.

Lavoratori e lavoratrici hanno votato contro 1700 esuberi

980 “fissi” da gestire con cigs e naspi, più di 550 precari non confermati quando era prevista, dopo 10 anni, la stabilizzazione, 140 licenziamenti nelle sedi esterne, aumento dei carichi di lavoro, taglio salariale di oltre il 20%, stipendi decurtati del 40% per i neo-assunti.

Alitalia da anni sta riducendo la forza lavoro negli appalti e gli accordi al ribasso non hanno fatto cambiare le politiche del Governo e dei managers.

Appalti al ribasso, salari da fame e contratti part-time, gli esuberi sono ormai sempre più diffusi nel trasporto e in molte altre situazioni.

Un assemblea pubblica per conoscere la vertenza Alitalia e rilanciare il protagonismo dei lavoratori e delle lavoratrici in difesa dei salari, dell’occupazione e del potere di acquisto e di contrattazione.

Cambiare si può e si deve

Siamo tutti/e invitati/e

Delegati e lavoratori indipendenti Pisa

Sindacato Generale di Base Pisa

CUB Trasporti

Attachments:
Download this file (ALITALIA.pdf)ALITALIA.pdf[ ]628 kB