(Reading time: 1 - 2 minutes)


Non ci fermeremo, a dispetto delle pressioni, intimidazioni, i lavoratori di tutti i depositi (TPL) di AUTOGUIDOVIE decidono di aderire e proclamare con SGB Sindacato Generale di Base lo SCIOPERO per il giorno 04 marzo 2016 di 24 ore dalle 00.00 alle 23.59.


Verranno garantite le fasce protette dalle ore 05.30 alle ore 08.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00


Sono i lavoratori a decidere i loro rappresentanti, le elezioni truffa delle "nuove RSU" decise da Filt-Cigil Fit-Cisl Uilt-Uil Faisa con le regole del TESTO UNICO, con un regolamento RSU deciso tra pochi intimi, dove i delegati che trattano in azienda sono quattro, già precostituiti, la dice lunga quale sia il livello di commistione con l'azienda, è questa la democrazia che si vuole realizzare.


Orario di Lavoro -Turni di Lavoro-Residenze-Apertura nuovi depositi-
Sono temi che mettono in discussione la vita sociale di tutti gli i lavoratori che operano nel TPL. I lavoratori in Autoguidovie putroppo non sono da meno, subiscono gli accordi presi nelle "segrete" stanze dalle OO.SS. "Confederali", con il consenso dei loro rappresentanti sindacali aziendali con la Dirigenza di Autoguidovie, senza nessun scrupolo, senza un coinvolgimento diretto degli autisti, senza assemblee, senza referendum, questo è il loro agire.


E' ora di reagire, i lavoratori devono essere liberi di decidere del proprio futuro, dei propri delegati, senza vincoli, senza ricatti, contro i personali coprommessi degli attuali rappresentanti sindacali aziendali, per intenderci quelli che oggi sono riconosciuti dall'azienda.

 

SGB Sindacato Generale di Base
Milano, 20 febbraio 2016

e-max.it: your social media marketing partner
contentmap_plugin