(Reading time: 1 - 2 minutes)

ayachi

Il primo maggio SGB scende in piazza a Bologna contro i licenziamenti di massa e in solidarietà ai licenziati politici. SDA di Sala Bolognese nei giorni scorsi ha licenziato due lavoratori, Ayachi, storico rappresentante aziendale SGB, e Noureddine; ambedue sono stati protagonisti, in questi anni, di importanti lotte dei facchini della logistica, ed è proprio per questo che la cooperativa Dedalog , che lavora per conto di SDA, li ha licenziati, con motivazioni ridicole. SDA e Dedalog semplicemente non vogliono che nel magazzino vi lavorini coloro che possono organizzare la resistenza ai piani industriali fatti di licenziamenti collettivi e di compressione dei diritti. Non a caso pochi giorni fa è arrivata la comunicazione ufficiale dei primi 100 licenziamenti collettivi per “calo produttivo” .

Il 1 maggio si avvia la campagna contro i licenziamenti e per il reintegro di Ayachi e Noureddine con presidi, raccolte di firme e manifestazioni davanti alle sedi di Poste Italiane che, ricordiamo, dal 1998 ha acquisito integralmente SDA. L’appuntamento è per tutti il 1 maggio alle ore 10 davanti alla sede delle Poste di Piazza Liber Paradisus.

A conclusione della manifestazione, inaugureremo la nuova sede di SGB in Via Zampieri 12, che raddoppia quella già esistente sempre in via Zampieri 10; ci sarà un buffet per tutti i manifestanti e i cittadini che vorranno fermarsi a firmare la petizione e a parlare con noi. Contestualmente si terrà un brindisi per festeggiare il risultato SGB alle recenti elezioni RSU del pubblico impiego, invitiamo tutti a partecipare.

e-max.it: your social media marketing partner