EmiliaRomagna

(Reading time: 1 - 2 minutes)

Sciopero GH Bologna 21 luglio 2018

E' GIUSTO SCIOPERARE

PER TUTTI I DIPENDENTI GH BOLOGNA    

Sabato 21 LUGLIO 2018

DALLE 00.01 ALLE 24.00

 

  • Diciamo NO alla disdetta dei contratti integrativi economici

                    

NESSUN IMPEGNO DEFINITIVO DA PARTE DI GH: L'ACCORDO DAL PREFETTO NON E' STATO NEMMENO RISPETTATO PERCHE' ENTRO FINE GIUGNO L'AZIENDA DOVEVA FORNIRE AI SINDACATI LE DATE DEGLI INCONTRI PER UNA TRATTATIVA.

 

  • NO al taglio del salario, ai ritardi e agli errori in busta paga

                

GLI ERRORI RIGUARDANO ANCHE PERCENTUALI VARIE, I VERSAMENTI AI FONDI E PERFINO LE QUOTE SINDACALI! NESSUNA ATTENZIONE NEI CONFRONTI DELLE PROPRIE “RISORSE”, CHE SONO SEMPRE SOTTO RICATTO PER OTTENERE LA TRASFORMAZIONE IN FULL, IN PART O A INDETERMINATO.

 

  • Respingiamo il tentativo di ripetere l'errore di creare gruppi di lavoratori di diverso trattamento economico

                       

NESSUNA PROMESSA DI COLMARE LE DIFFERENZE LIVELLANDO I SALARI VERSO L'ALTO, EPPURE I PIU' ANZIANI SONO PRONTI A RINUNCIARE AD ESIGERE L'ALTO INCREMENTO DI PRODUTTIVITA' A FAVORE DI UN AUMENTO AI SOLI COLLEGHI SOTTOPAGATI!  

 

  • Per la democrazia sindacale e per libere elezioni sindacali

L'AZIENDA PRETENDE, CON IL VERBALE DEL 26 GIUGNO 2018 E A DISPETTO DI OGNI NORMA, DI RISCRIVERE IL REGOLAMENTO ELETTORALE PER LE PROSSIME ELEZIONI RSU PER ASSICURARSI CHE NON PARTECIPINO RAPPRESENTANTI “SCOMODI” E PER SCEGLIERE DI FATTO CON CHI TRATTARE.      

        Non si creano aspettative salariali su tagli ai salari di altri lavoratori.

NON SI OSTACOLANO LE SCELTE DEMOCRATICHE: LE RSU SINDACALI LE SCELGONO I LAVORATORI, NON L'AZIENDA