Notizie

(Reading time: 1 - 2 minutes)

frecciarossa deragliato 2020 8

OGGETTO: Proclamazione di sciopero di 8 ore nel trasporto ferroviario, viaggiatori e merci, per personale
aziende comparto ferroviario nazionale, ex art.2.7 l.146/90
Apertura procedure di raffreddamento

Apertura procedure di raffreddamento per tutto il personale appartenente ad aziende che operano nel
trasporto ferroviario, viaggiatori e merci
L’incidente ferroviario odierno al bivio Livraga è di una gravità intollerabile, per il costo di vite
implicato, “solo” due lavoratori, ma potenzialmente una tragedia immane con il coinvolgimento di viaggiatori e
popolazione esterna alla sede ferroviaria; perché ha riguardato il trasporto AV ovvero dove più si sono
concentrate le attenzioni e le energie della politica dei trasporti a scapito degli altri settori -con un risultato
evidentemente fallimentare- e dove le alte velocità di esercizio costituiscono un moltiplicatore terrificante
delle magnitudine delle conseguenze; perché la ripetizione di tali incidenti mette capo a tutto il sistema della
lavorazione che vi sta dietro: organizzazione del lavoro, prevenzione, standard, procedure, etc
Si proclama pertanto uno sciopero immediato di 8h per il giorno 7 febbraio 2020, dalle 9 alle 17 di
tutto il personale delle aziende, viaggiatori e merci, ex art.2.7 l.146/90. Seguiranno a breve modalità di
attuazione.
Si attivano inoltre le procedure di raffreddamento sul tema della sicurezza sistemica nel trasporto ferroviario
nei confronti di tutte le imprese del comparto del trasporto ferroviario merci e viaggiatori. Le procedure
inoltre sono aperte per la vertenza del rinnovo CCNL di settore mobilità e Attività ferroviarie, dal momento che
evidenti sono i legami di questo tema col precedente.
Con quanto sopra (sciopero immediato e stato di agitazione) si intende con ciò coinvolgere nelle loro
responsabilità lo stesso sistema delle proprietà nonché quello delle regole e dei controlli che fa capo
all’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria e al Ministero delle Infrastrutture.