INTERNAZIONALE

(Reading time: 1 - 2 minutes)

SGB risponde all'appello unitario e aderisce al PRESIDIO di ROMA dalle ore 14 alle ore 18 a Piazza Vidoni, nella giornata in cui il Parlamento e il Senato discuteranno la posizione italiana in merito al riconoscimento o meno del golpista Guaidò.

"Noi cittadini italiani, appartenenti a movimenti sociali, sindacati, partiti, organizzazioni ed associazioni, chiediamo al Governo Italiano di non riconoscere l'autoproclamato presidente Juan Guaidò e di respingere qualsiasi interferenza esterna alla sovranità della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Il popolo venezuelano ha già eletto un proprio Presidente nelle elezioni del maggio scorso, e questo si chiama Nicolas Maduro. Affermare il contrario significa dimenticare le norme fondamentali del Diritto Internazionale e avallare le minacce di guerra che il Governo di Washington e Donald Trump stanno lanciando incessantemente in questi giorni.

Accodarsi alla isteria bellica significa,tra l'altro, mettere a repentaglio la vita dei nostri concittadini.

Chiediamo all'Unione Europea di dimostrare la sua indipendenza dagli Stati Uniti e che sia attrice nella mediazione e nella conciliazione e non nella guerra e dalla parte del golpe.

Affinché l'Italia non macchi di nuovo la sua Storia di sangue, ma si faccia promotrice del dialogo e della Pace, come unica soluzione in questa delicata situazione, invitiamo tutti a partecipare al

Sit-in che si svolgerà martedì 12 febbraio 2019 dalle 14:00 a Roma- Piazza Vidoni, in contemporanea con la discussione della questione venezuelana in Parlamento/Senato."

 

prime adesioni:

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA-CUBA, ITALIA VENEZUELA BOLIVARIANA, GIURISTI DEMOCRATICI,PARTITO COMUNISTA, SGB, CUB Roma, JVC, NUESTRA AMERICA,ITALIA NICARAGUA, USB, POTERE AL POPOLO, RIFONDAZIONE COMUNISTA, RETE DEI COMUNISTI, PCI,PATRIA SOCIALISTA, EUROSTOP ...

evento FB https://www.facebook.com/events/255601382026339/

 

Venezuela

Todos somos Venezuela: 7 aprile Incontro con l'Ambasciatore Isaias Rodriguez

Venezuela: 19 aprile giornata internazionale di solidarietà con il popolo venezuelano