SGB simbolo

 

IL SINDACATO GENERALE DI BASE IN SIRIA

CONTRO LA GUERRA E PER LA SOLIDARIETÀ DI CLASSE

 

Una delegazione nazionale del Sindacato Generale di Base (SGB) sta partendo per Damasco per partecipare al

 

Forum "Solidarietà con il popolo siriano e i lavoratori contro il terrorismo, il blocco, e le politiche di intervento imperialista”

 

che si terrà l’11 e 12 settembre ed è organizzato dal WFTU (Federazione Sindacale Mondiale) insieme alla Federazione Generale dei Sindacati della Repubblica Araba Syriana (GFTU)e la Confederazione Generale dei Sindacati Arabi (ICATU).

A tale evento saranno presenti 250 delegati a livello mondiale, di cui 70 europei.

La delegazione SGB, composta da Barbara Battista e Adil Beddari potrà così esprimere la propria solidarietà e quella dei lavoratori italiani, ai lavoratori e al popolo siriano, rafforzando le relazioni di amicizia e collaborazione con tutti i sindacati impegnati a livello internazionale per la riconquista dei propri diritti e contro la guerra.

Sei anni di guerra in Siria, centinaia di migliaia di morti e profughi.

Una guerra tremenda in una zona dove si intrecciano gli interessi delle maggiori potenze mondiali.

L’imperialismo USA ed Europeo (e i loro alleati nel medio oriente Arabia Saudita in primis) hanno per anni finanziato e sostenuto forze che come l’ISIS non sono certo portatori di democrazia e libertà. Il ruolo del nostro paese in tutti i conflitti in quell’area non è affatto secondario, siamo infatti tra i maggiori esportatori di armi e gli affari delle grandi aziende “nostrane” stanno determinando la politica estera del governo italiano.

La Pace è sempre l’obiettivo della lotta dei lavoratori e alla base di qualsiasi processo di pace c’è l’autodeterminazione dei popoli.

Milano 09/09/2017

 

 

La grande manifestazione a Solonicco e il Convegno Internazionale nei giorni 24 e 25 giugno 2017, contro la Nato e per la Pace

“La loro guerra uccide quel che alla loro pace è sopravvissuto”

 

GRECIA: Sit-in antimperialisti ad Atene e Salonicco per ricordare il bombardamento di Hiroshima e Nagasaki- Fuori dalla NATO e dalla UE

e-max.it: your social media marketing partner
Attachments:
Download this file (SGB_comunicato_partenzaSyria.pdf)SGB_comunicato_partenzaSyria.pdf[ ]76 kB