(Reading time: 2 - 3 minutes)

 

dalle 13 a Roma Via Nicolò Tartaglia, 11appuntamento all'Ambasciata del Venezuela per testimoniare la nostra solidarietà consegnando la seguente lettera

 

18 aprile 2017

Onorevole Presidente

Nicolás Maduro Moros

Repubblica Bolivariana del Venezuela

Oggetto: messaggio di solidarietà al popolo venezuelano

La IAI, rete globale dei movimenti popolari, comunitari, di quartiere, degli inquilini e sociali, presente in 40 paesi del mondo, si rivolge a voi per esprimere la nostra solidarietà con la Repubblica Bolivariana del Venezuela, al suo governo legittimo e alle organizzazioni sociali.

Perciò condanniamo le azioni violente accadute a Caracas e nelle principali città del Venezuela. In particolare, la violenza dei gruppi di opposizione attuata contro gli edifici della Gran Misión Vivienda Venezuela, progetto guida per il mondo, che materializza la socializzazione e la costruzione di abitazioni dignitose per la gente con meno risorse, sfrattate dalla città a causa del modello capitalista. La Gran Misión Vivienda Venezuela è il risultato della Rivoluzione Bolivariana e della lotta dei movimenti sociali, onorando così i principi fondamentali del Diritto alla Città.

Con preoccupazione abbiamo seguito i rapporti della Red Metropolitana de Inquilinos, membro rilevante della IAI.

La IAI si pronuncia rifiutando la violenza, l’intervento straniero negli affari interni del Venezuela. Così come diciamo no agli atti terroristici contro scuole, strutture sanitarie, università, servizi di trasporto pubblico e viabilità, che violano i diritti di cittadini e cittadine di circolare in pace e riaffermiamo il fatto che la Repubblica Bolivariana del Venezuela è un paese garante dei Diritti Umani, come ha dimostrato di recente alla comunità internazionale con la presentazione del suo Riesame Periodico Universale in materia di diritti umani.

La IAI rivendica ugualmente il diritto all'autodeterminazione dei popoli, il Diritto Umano alla Casa e alla Città.

E che tutti e tutte i cittadini venezuelani meritano di vivere in pace e concordia. Ci pronunciamo solidali con popolo Bolivariano e il suo governo, che sta costruendo un'alternativa per un mondo diverso dal modello capitalista e rifiutando le azioni violente che causano terrore, distruzione dei beni comuni, distruzione della natura e inquinamento.

Per il Comitato di Coordinamento Alleanza Internazionale degli Abitanti

 

IAI Italia - Unione Inquilini - SI Area metropolitana Roma – CUB Immigrazione –Sindacato Generale di Base

e-max.it: your social media marketing partner
Attachments:
Download this file (LETTERA AMBASCIATA VENEZUELA.pdf)LETTERA AMBASCIATA VENEZUELA.pdf[ ]266 kB