(Reading time: 1 - 2 minutes)

IMG 20190302 WA00161

Si è tenuto ad Istanbul, nelle giornate del 1 e 2 marzo, il 14° Congresso dell’Unione Internazionale dei Lavoratori dei Trasporti, organizzazione che è affiliata alla WFTU, la Federazione Sindacale Mondiale. SGB ha partecipato alla due giornate portando il proprio contributo nel percorso di costruzione del sindacato di classe anche nel settore dei trasporti.
Contrasto ai processi di privatizzazione, rilancio del ruolo sociale del trasporto pubblico, rinnovi contrattuali veri che pongono al centro la riduzione dell’orario di lavoro assieme alla difesa ed estensione dei diritti, difesa del diritto di sciopero, questi i punti centrali su cui concentrare l’azione sindacale.
Abbiamo inoltre approfondito e rinsaldato i rapporti con tutte le organizzazioni sindacali che, in quanto aderenti alla federazione sindacale mondiale, vedono nella pratica della lotta e del conflitto lo strumento attraverso cui raggiungere tali obbiettivi.
A conclusione dei lavori congressuali SGB ha partecipato alla manifestazione in Piazza Taksim in memoria degli avvenimenti e dei martiri del 1 maggio 1977 quando i manifestanti furono oggetto di una vera e propria aggressione armata che causò 36 vittime. Sempre nella stessa giornata abbiamo partecipato al picchetto davanti ai magazzini Metro in solidarietà con i lavoratori in lotta che da ben 18 mesi non ricevono lo stipendio. Questo a sottolineare che il mondo si divide in sfruttati e sfruttatori e che a portarci via lavoro e diritti sono solo i padroni; per questo motivo bisogna rilanciare la solidarietà internazionale tra lavoratori. 

IMG 20190302 WA0024

wftu

e-max.it: your social media marketing partner