(Reading time: 1 - 2 minutes)

WhatsApp Image 2018 09 11 at 19.21.40
La Cub Scuola Università e Ricerca e il Sindacato generale di base che con altri sindacati e comitati hanno organizzato la manifestazione di oggi, ribadiscono la grande soddisfazione per una partecipazione superiore alle aspettative dal punto di vista numerico e soprattutto tale da rappresentare tutte le regioni del Paese e tutti i settori del precariato della scuola oltre alle diplomate magistrali .
Denunciamo con forza nello stesso tempo la scelta scellerata ed incomprensibile della Commissione Cultura della Camera che con atteggiamento sprezzante e motivazioni pretestuose , ha rifiutato di incontrare una delegazione di manifestanti .
Crediamo che l'unica spiegazione possibile di questo comportamento era l'evidente impossibilità di giustificare il volta faccia di partiti che in campagna elettorale avevano promesso di soddisfare le giuste rivendicazioni delle diplomate magistrali e arrivati al governo si sono attenuti al classico motto :"Passata la festa ,gabbato il santo !"
Riconosciamo che alcuni parlamentari dell'opposizione hanno manifestato la loro solidarietà alle diplomate magistrali .
Cub e Sgb ritengono che oggi si sia resa evidente la forza e la combattività di un movimento che proseguirà nei prossimi giorni con assemblee cittadine di tutti i settori del precariato che culmineranno in una grande assemblea nazionale a Napoli il 21/10 in vista dell'approvazione della finanziaria .
Ricordano che già è stato stabilito il prossimo sciopero generale il 26/10 che sarà un'occasione per riprendere il tema delle diplomate magistrali .

Per Cub SUR
Cosimo Scarinzi

Per SGB
Giuseppe Raiola

e-max.it: your social media marketing partner