(Reading time: 3 - 5 minutes)

 

TEST NO INVALSI

INDICAZIONI UTILI PER BOICOTTARE I QUIZ INVALSI CON LO SCIOPERO BREVE

IN ALLEGATO LA CIRCOLARE MIUR e MODULISTICA 

per qualsiasi domanda o problema nei giorni di sciopero scrivere a scioperoquizinvalsi@sindacatosgb.it 

 

SCIOPERO BREVE DELLE ATTIVITA' FUNZIONALI di SOMMINISTRAZIONE, CORREZIONE E TABULAZIONE dei quiz INVALSI, secondo il calendario di ogni singola scuola

 

SCIOPERO DELLA SOMMINISTRAZIONE IL 3 E L'11 MAGGIO ALLA SOLA SCUOLA PRIMARIA

 

SCIOPERO DELLA CORREZIONE A PARTIRE DAL 3 MAGGIO, PER TUTTA LA DURATA DELLE ATTIVITA' LEGATE ALL'INVALSI NELLA SCUOLA PRIMARIA.

 

SCIOPERO BREVE delle attività funzionali connesse alle SOLE prove INVALSI, compresa correzione e tabulazione per il periodo definito dalla programmazione di ogni singola istituzione scolastica; per la durata di un’ora all’inizio del turno per la somministrazione e/o un’ora a fine turno nel caso della correzione o tabulazione.

Questa forma di sciopero ha molti vantaggi: in primo luogo siamo comunque presenti a scuola, quindi possiamo vigilare affinchè i quiz non vengano somministrati o corretti da altro personale (pratica illegittima, ma una volta accaduto il ricorso al giudice per farla interrompere richiede mesi di attesa in complicate cause legali); in secondo luogo, lo sciopero breve non interrompe l'attività didattica, dando quindi forza e risalto all'opposizione al modello di scuola a crocette.

PER LA SOMMINISTRAZIONE (il 3 e 11 maggio): ci rifiutiamo esclusivamente di distribuire i test, comunicandolo la mattina stessa. Lasciamo alla segreteria (o chi indicato dal dirigente) il materiale e dichiariamo la nostra adesione allo sciopero proclamato da SGB (in allegato trovate il modulo).

Entriamo in classe a svolgere la regolare lezione come previsto dal nostro orario di lezione. Nel caso in cui il dirigente abbia dato indicazione di andare a somministrare i quiz su una classe diversa dalla propria, consigliamo di prendere comunque la classe assegnata, pur se non somministreremo i test.

NESSUNO PUO’ VENIRE A SOMMINISTRARE I QUIZ AL POSTO NOSTRO; SAREBBE CONDOTTA ANTISINDACALE. Spieghiamo ai colleghi che non intendono sostenere questa lotta, che non vale la pena essere complici di un atto illegittimo

Trattenuta: UN'ora di attività funzionale pari a euro 17,50

PER LA CORREZIONE: presupponendo che la correzione dei test sia stata inserita nel piano delle attività approvato dal Collegio Docenti e il Dirigente abbia emanato circolare con la designazione dei docenti, il giorno previsto si comunica alla segreteria (con altro modulo che alleghiamo) anche via fax, email (possibilmente pec) la propria adesione allo sciopero di SGB, comunque non si ritirano i test e non si svolge alcuna prestazione. Se per la correzione è prevista una convocazione apposita a scuola ad una data ora, consigliamo comunque di presentarsi e dichiarare di essere in sciopero breve.

Trattenuta: UN'ora di attività funzionale pari a euro 17,50

In pratica si dichiara l'adesione a questo sciopero ad inizio giornata, senza alcuna possibilità di essere passibili di provvedimenti disciplinari od ordini di servizio vista la proclamazione ufficiale di sciopero (vedi la pubblicazione sul sito della Commissione di Garanzia al link https://www.cgsse.it/web/guest/elenco-scioperi ), rifiutando legittimamente di correggere i quiz. Se la correzione è stata fissata durante un incontro collegiale (programmazione, consigli di classe, collegio, ecc…) non si interrompe il servizio e si svolge la normale attività prevista per quella riunione,

RICORDIAMO LA NECESSITA' DI PRETENDERE CHE OGNI DISPOSIZIONE DELLA DIRIGENZA AVVENGA IN FORMA SCRITTA (come è nostro diritto), compresa l'individuazione di somministratori e correttori.

Ogni atto volto alla sostituzione o allo spostamento delle date previste dai piano delle attività E' ATTIVITÀ ANTISINDACALE, reato anticostituzionale.

Si richiamano i lavoratori alla massima vigilanza e a comunicare immediatamente al Sindacato qualsiasi abuso.

 

SOS SCIOPERO

 

IN CASO DI DIFFICOLTA' NELL'ESERCIZIO DEL VOSTRO DIRITTO DI SCIOPERO, VI INVITIAMO A CONTATTARCI

scrivendo a scioperoquizinvalsi@sindacatosgb.it    o contattando i seguenti numeri telefonici:

3391635624 – 3471215548 – 3290908822

 

Con lo sciopero delle mansioni, costruiamo il vero e proprio boicottaggio dei quiz. Riusciamo a rendere legittimo ed ufficiale il rifiuto del lavoro di somministrazione, correzione e tabulazione.

Non è stato possibile ottenere lo sciopero della somministrazione anche per il giorno 09, ma possiamo bloccare anche quei quiz con lo sciopero di correzione. Abbiamo cercato strumenti per fermare l'Invalsi anche alle superiori, ma il meccanismo Invalsi da quest'anno prevede per i docenti un mero ruolo di sorveglianza, aumentando lo svilimento del nostro lavoro.

Esprimiamo comunque soddisfazione per essere riusciti a difendere lo sciopero della correzione per tutti i quiz, indipendentemente dalla data di somministrazione.

Il compito di un sindacato che serve ai lavoratori è anche questo: individuare i migliori e più efficaci strumenti di lotta a fronte di un impegno economico il più contenuto possibile perché sappiamo che la nostra lotta dovrà durare tutto il tempo necessario.

BUONE LOTTE

timbro no invalsi 2017

 

e-max.it: your social media marketing partner