(Reading time: 2 - 3 minutes)

 

AVIAPARTNER e WFS SUBORDINANO L'APPLICAZIONE DELLA CLAUSOLA SOCIALE NELLO SCALO AEROPORTUALE DI VENEZIA AD UN ACCORDO SULLA CLAUSOLA SOCIALE PER LI SCALI DI MILANO MALPENSA E LINATE!!

TALE COMPORTAMENTO E' INACCETTABILE!!! STANNO TRATTANDO ALTROVE PER TROVARE UN ACCORDO IL CUI PREZZO RISCHIANO DI PAGRE I LAVORATORI DELLO SCALO DI VENEZIA!!!!

LE AZIENDE, NELLO SCALO DI VENEZIA, STANNO RINVIANDO OGNI DISCUSSIONE E TRATTATIVA E POSSIBILE ACCORDO SULL'APPLICAZIONE DELLA CLAUSOLA SOCIALE, PREVISTA DALLA LEGGE E DAL CCNL, A DOPO IL 20 GIUGNO DATA DEL PASSAGGIO DI ALCUNE COMPAGNIE AEREE (BRITISH AIRWAYS, AIR LINGUS E IBERIA), CON INCONTRI SEPARATI … CONFEDERALI E UGL AD UN TAVOLO ED SGB AD UN ALTRO, IL 23 GIUGNO A GIOCHI FATTI.

QUALSIASI SIA L'EVENTUALE ACCORDO FINALE SULLA CLAUSOLA SOCIALE DA APPLICARE NELLO SCALO DI VENEZIA COMUNQUE QUESTO NON INTERESSERA' IL PASSAGGIO DI BRITISH AIRWAYS – AIR LINGUS E IBERIA.
PER QUESTA VICENDA SI PARLA DEL PASSAGGIO DI MASSIMO O CIRCA 18 LAVORATORI CON IL RISCHIO REALE CHE MOLTI LAVORATORI CHE NON TRANSITERANNO IN AVIAPARTNER POSSANO ESSERE DICHIARATI ESUBERI DA WFS E QUINDI CON IL RISCHIO NON MOLTO REMOTO CHE WFS REPLICHI QUANTO E' ACCADUTO L'ANNO SCORSO LE QUANDO IL 16 GIUGNO FURONO LICENZIATI OLTRE UNA DECINA DI LAVORATORI.

SGB, NONOSTANTE IL TENTATIVO DI POSTICIPARE IL TAVOLO IN PREFETTURA AL 23 GIUGNO, A COSE FATTE, HA EVIDENZIATO ALLA PREFETTURA E ALLA COMMISSIONE DI GARANZIA CHE I TERMINI DELLA PROCEDURA, ATTIVATA IL 30 MAGGIO, DOVEVANO CHIUDERSI ENTRO IL 10 GIUGNO.

RESPONSABILMENTE SGB HA ACCETTATO DI ESSERE CONVOCATA IN PREFETTURA PER IL 14 GIUGNO, NONOSTANTE FOSSE A CONOSCENZA CHE IL 13 GIUGNO SI DOVEVA TENERE ANALOGO INCONTRO CON LE ALTRE SIGLE SINDACALI, CON L'INTENZIONE DI ARRIVARE COMUNQUE AD UNA SOLUZIONE FAVOREVOLE PER I LAVORATORI.

LE AZIENDE HANNO, INVECE, CERCATO DI ARRIVARE AL TAVOLO PREFETTIZIO IL 23 GIUGNO DATA CHE IL PREFETTO HA CONFERMATO PER I CONFEDERALI E CHE SGB HA RIGETTATO..... PROPRIO PER LA SPORCA OPERAZIONE MESSA IN ATTO DA AVIAPARTNER E WFS SULLE SPALLE DEI LAVORATORI, CON IL GIOCO DELLE TRE CARTE.
SGB HA PRETESO E OTTENUTO CHE LA PREFETTURA RISPETTASSE QUANTO NORMATO DALLA LEGGE E QUINDI E' STATA CONVOCATA IN PREFETTURA DOVE, IN ASSENZA DELLE CONTROPARTI DATORIALI CHE STAVANO TRATTANDO A MILANO, E' STATO STILATO IL VERBALE CON ESITO NEGATIVO E QUINDI HA DICHIARATO SCIOPERO NELLA PRIMA DATA POSSIBILE (leggi permettendo) … IL 5 LUGLIO.

TALE AZIONE DI SGB E' STATA DETERMINATA ANCHE DAL FATTO, ESTREMAMENTE GRAVE, CHE A MILANO AVIAPARTNER E WFS FOSSERO AL TAVOLO CON I CONFEDERALI PER LA STESSA PARTITA, CIOE' SU COME APPLICARE LA CLAUSOLA SOCIALE SPECIFICATAMENTE PERI PASSAGGI PREVISTI IL 20 GIUGNO PER I SOLI LAVORATORI DI MILANO....

SGB RITIENE GRAVE ED INACCETTABILE QUESTA MODALITA' DI OPERARE IN QUANTO NON CI SONO LAVORATORI DI SERIE A E LAVORATORI DI SERIE B E LA TRATTATIVA DEVE INTERESSARE TUTTI I LAVORATORI SIA DI MILANO MALPENSA, LINATE CHE DI VENEZIA !!!

LA QUESTIONE CHE SI STA DETERMINANDO A VENEZIA E' ASCRIVIBILE ALLA NON VOLONTA' DI TROVARE UNA SOLUZIONE POSITIVA DA PARTE DI SOGGETTI CHE HANNO TUTTA L'AUTOREVOLEZZA PER IMPORRE AGLI HANDLER E ALLE OO.SS UN TAVOLO, PER UN ACCORDO RISPETTOSO DELLE LEGGI E DEI CONTRATTI, CIOE' SAVE, ENAC, PREFETTO, SINDACO DI VENEZIA, PRESIDENTE DELLA REGIONE VENETO.

I POSTI DI LAVORO, I LAVORATORI VANNO TUTELATI E LE REGOLE VANNO FATTE RISPETTARE

 

13433343 1919291868297392 6540515369484924815 o

e-max.it: your social media marketing partner