gas acqua lavori

RINNOVO CCNL GAS-ACQUA

CON CGILCISLUIL LE IMPRESE POSSONO DORMIRE TRA TRE GUANCIALI

Della già misera piattaforma di cgilcisluil, presentata e fatta votare (?) ai lavoratori nelle assemblee, non è rimasto praticamente nulla. A partire dalla richiesta economica di ben 128€ per il triennio (143 € nel precedente rinnovo), ridotti del 50% nell’ipotesi firmata il 18 maggio, corrispondenti a soli 68 € lordi al parametro medio (manco 2 euro per mese).

Dopo le bufale raccontate sul nuovo sistema contrattuale che non avrebbe più generato le “vacanze contrattuali”, ci ritroviamo, peggio di prima, con un contratto che si rinnova annullando oltre 16 mesi di aumenti economici (da gennaio 2016).

Uno dei risultati fondamentali per le imprese è l’affermazione del continuo svuotamento del contratto nazionale, in favore di contrattazioni decentrate che, a seconda dell’andamento della singola azienda, quando va bene, riescono a recuperare solo parte di ciò che viene perso dai lavoratori, spesso invece comportano accordi peggiorativi generando forti disparità tra i lavoratori dello stesso settore.

Nel dettaglio, in questo rinnovo, troviamo: ulteriori inasprimenti sulla materia dei provvedimenti disciplinari e dei licenziamenti; permangono le condizioni che penalizzano i lavoratori turnisti, soprattutto per quanto riguarda l’uscita dai turni; viene soppresso il giorno di riposo compensativo per il lavoro straordinario pari a 4 o più ore in giornate festive; vengono eliminate indennità economiche quali l’indennità guida e maneggio denaro; ennesimo rimando sulla classificazione del personale.

Si continua inoltre a perseguire lo spostamento di quote dal salario a favore di Fondi e assicurazioni, che giovano dal punto di vista fiscale alle aziende e delle quali ne beneficiano solo una parte di lavoratori.

La ciliegina sulla torta poi è l’ormai consueta ed antipatica richiesta economica di cgilcisluil ai lavoratori mediante una trattenuta che vorrebbero operare sulle nostre buste paga nel mese di settembre in loro favore (quando non c’è proprio limite……).

 

QUESTO CONTRATTO E’ UN ULTERIORE PASSO INDIETRO PER I LAVORATORI DEL SETTORE, RESPINGIAMO QUESTA IPOTESI NELLE ASSEMBLEE RISPEDENDOLA AL MITTENTE

e-max.it: your social media marketing partner
Attachments:
Download this file (RINNOVO CCNL GAS 2017-1 (1)-1.pdf)RINNOVO CCNL GAS 2017-1 (1)-1.pdf[ ]324 kB